Studio Legale Tagliafierro

RICORSO CARTA DOCENTE PER I PRECARI – AL GIUDICE DEL LAVORO.

Per riconoscimento/recupero di 500 euro per gli ultimi 5 anni di mancata erogazione del “bonus formativo carta docente”

A CHI È RIVOLTO IL RICORSO?

principalmente ai docenti precari delle scuole di ogni ordine e grado, con servizio statale negli ultimi 5 anni.

rientrano nel ricorso anche le “supplenze brevi prorogate” che hanno consentito di raggiungere l’annualita’ scolastica (180 giorni di servizio). Costoro sono stati esclusi dal beneficio della carta elettronica per l’aggiornamento e la formazione (cd. carta del docente, di importo pari ad € 500 per anno), riservato ai soli insegnanti di ruolo, a tempo pieno o part-time, compresi i docenti che sono in periodo di formazione e prova.

 OBIETTIVO DEL RICORSO:

ottenere, a beneficio dei precari, l’assegnazione/recupero della carta del docente, di importo pari ad € 500 annui per le ultime 5 annualità (termine di prescrizione del diritto).

COSTO DEL RICORSO

Il ricorso è gratuito, solo coloro che hanno un reddito familiare superiore ai 35.240,04- dovranno pagare un contributo unificato di € 49,00-

Chiamami